Appetizer estivo

25 giugno 2015
meloncella carpaccio sopra

Di ritorno dalla Terra d’Arneo, in Puglia, ho deciso di utilizzare un ingrediente che ho provato per la prima volta e che mi è stato regalato. E’ fresco, poco conosciuto nel resto d’Italia, è ricco di acqua, quindi dissetante, poco calorico, quindi perfetto per chi è a dieta e povero di zuccheri, quindi particolarmente indicato per i diabetici. L’ingrediente in questione è la meloncella, un ortaggio/frutto estivo, dall’aspetto simile al cetriolo, ma che in realtà è una varietà di melone, raccolto ancora acerbo. Io ho pensato di utilizzarlo per un fresco e colorato appetizer estivo. Si trova nei mercati forniti, ma se vi ha fatto venire voglia di andare in Puglia, non perdetevi i miei itinerari sulla Terra d’Arneo che pubblicherò a breve e preparativi a partire…se non altro con l’immaginazione!

Ingredienti per 6 persone:meloncella salmone singola

Meloncelle 3
Ricotta di mucca 200 gr
Carpaccio di manzo 100 gr o Salmone 100 gr
Menta fresca
20 foglioline + qualcuna per guarnire 
Sale e pepe 
q.b.

 

Preparazione:

In una ciotola mescolare la ricotta e le foglie di menta tagliate a striscette piccole, avendo cura di passare la ricotta con un colino per renderla più morbida e cremosa. Tagliare le meloncelle  dal lato più lungo con una mandolina e ricavare delle fettine molto sottili. Adagiare sul tagliere una fettina di meloncella, spalmare un po’ di crema di ricotta e menta e aggiungere una fettina di carpaccio di manzo o in alternativa di salmone. Spalmare nuovamente un po’ di crema di ricotta e menta e arrotolare. Avvolgere in una striscia di carta alluminio, mettere in frigo e far riposare per una mezz’ora. Preparare il piatto da portata e servire sistemando gli appetizer uno accanto all’altro, con un pizzico di sale e un po’ di pepe e una fogliolina di menta per guarnire.

meloncella salmone

 

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply giovanna 15 luglio 2015 at 17:38

    ciao, l’ho scoperto anch’io questa primavera e mi è piaciuto.

    • Reply peperossoincucina 15 luglio 2015 at 18:15

      Ciao Giovanna, grazie per il complimento! Anche io ti seguo sempre. :-)

    Leave a Reply