Crostata di farina di farro e uva spina della Garfagnana

11 novembre 2015
totale crostata

Questa ricetta, nata materialmente dopo la visita in Garfagnana e l’acquisto di due prodotti genuini, uno all’az. Grillo di Giuncugnano (la farina di farro) e l’altra alla Garfagnana Coop (la marmellata di uva spina), in realtà mi frullava in testa da tanto tempo, da quando ho acquistato e mi sono innamorata del libro di Amber Rose “Dolci naturali“. Le tante ricette presenti in questo meraviglioso testo sono tutte realizzate con ingredienti naturali, per lo più senza zucchero, se non di canna e con molto miele e frutta.

Quale migliore occasione, se non questa, per utilizzare la farina di farro e la marmellata di uva spina acquistate in Garfagnana? E così questa è la ricetta della pasta briseè, utilizzata come base, che riporto esattamente come descritta dall’autrice Amber Rose.

laterale crostata

Ingredienti per teglia da 25 cm di diametro:

Farina di farro 500 gr (+ un pizzico di sale)
Burro 90 gr
Zucchero a velo 50 gr ( o un pizzico di stevia in polvere)
Uova
2 tuorli grandi

Per la farcitura:


Marmellata di uva spina 
1 barattolo

 

Preparazione:

Versare la farina, il sale e il burro a cubetti in un robot da cucina e frullare finchè il composto non diventa sabbioso. Aggiungere lo zucchero, o la stevia, i tuorli e continuare a frullare. Il composto dovrebbe legare immediatamente e staccarsi dai lati del mixer. Versare l’impasto su un piano di lavoro, dargli una forma a palla e avvolgerlo nella pellicola. Mettere l’impasto in frigo a riposare per almeno un’ora.

Trascorso questo tempo riprendere l’impasto, dividerlo in due e tenerne da parte un po’ e dopo averlo grattugiato con una grattugia a maglie larghe, all’interno di una tortiera, premere in modo uniforme ai lati e sul fondo, in modo da formare una base. Bucherellarla con una forchetta e rimettere in frigo per altri 10 minuti. Nel frattempo preriscaldare il forno a 180° e dopo aver cosparso di marmellata la base della crostata, sbriciolare sopra la pasta messa da parte in precedenza, come si fa per la “sbrisolona”. Infornare per circa 15/18 minuti.

fetta crostata

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply