Gelato al basilico, aceto balsamico e fragoline di bosco

21 luglio 2016
gelato basilico 3

Per gli amanti del gelato inusuale e dai gusti “strani” e per quelli che vogliono avere il piacere di gustare un dessert fresco e cremoso, questo è perfetto: gelato al basilico, aceto balsamico e fragoline di bosco! L’accostamento può sembrare insolito, ma in questo gelato il basilico è la nota fresca, le fragoline di bosco la dolcezza non esagerata, con un retrogusto aspro, e l’aceto balsamico quel tocco di acidulo che vira verso lo zuccherino. Un mix di sapori particolari, ma molto armonici che si alternano e si combinano tra loro. E’ ottimo come fine pasto, ma può essere servito come antipasto accompagnato da crackers salati o grissini.

Questa ricetta, insieme ad altre, l’ho realizzata con la gelatiera De Longhi ICK5000, per la App della De Longhi – Gelati.

Ingredienti per 6 porzioni:


Panna  250 ml
Zucchero 110 g 
Uova 2
Tuorli
2
Latte scremato  
250 ml
Foglie di basilico
 30 g + qualche foglia per decorare
Aceto balsamico di Modena
80 ml
Vaniglia
1 baccello
Fragoline  di bosco
200 g
Liquore Cherry dolce
100 ml 
Succo e scorza di 1 limone

 

Procedimento:

Tagliare a metà il baccello di vaniglia, raschiare i semi interni e portarli a ebollizione con la panna e 200 ml di latte. Far riposare per circa 30 minuti. Montare le uova con i tuorli e 75 g di zucchero fino ad ottenere una crema. Unire lentamente il latte alla vaniglia continuando a mescolare. Scaldare il tutto in una pentola, senza portare ad ebollizione, sempre mescolando finchè il composto diventerà una crema. Versarlo in una ciotola filtrandolo attraverso un colino, incorporare il succo e la scorza di un limone non trattato, mescolare e far raffreddare.

Lavare le foglie di basilico e frullarle con i 50 ml di latte rimasto. Unirle al composto e mettere il tutto in freezer per almeno 6 ore, mescolando una o due volte.

In un pentolino far caramellare lo zucchero rimasto, facendo attenzione a non bruciarlo, sfumare con il balsamico e lo cherry. Portare ad ebollizione e far cuocere a fuoco moderato fino ad ottenere uno sciroppo, poi lasciar raffreddare. Lavare le fragoline, asciugarle e disporle ad accompagnare il gelato cospargendoli entrambi con la riduzione al balsamico. Decorare con le foglioline di basilico.

gelato basilico 2

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply Fabio 21 luglio 2016 at 13:21

    Qui ci siamo dati ai gelati! Si vede che la stagione estiva è in pieno corso!

  • Leave a Reply