Lasagne ai carciofi

11 marzo 2013
lasagna ai carciofi

La mia mamma le lasagne le ha sempre fatte rosse, con il sugo, con le polpettine, piccolissime, con la soppressata calabra a pezzettini e con la panna invece della besciamella. Insomma erano strepitose, ma un po’ troppo ricche di sapori forti e calorici! Oggi i tempi sono cambiati, siamo tutti un più attenti alla linea e soprattutto mangiamo meno, in quantità.  Così io, alla mia famiglia, spesso propongo le lasagne ai carciofi, un po’ più leggere, con la besciamella light, la mozzarella e tanto parmigiano. Non avendo tantissimo tempo a disposizione, non sempre faccio la pasta fresca, la compro già pronta del tipo sfogliagrezza, che si trova nei reparti frigo al Supermercato e che non richiede cottura. Devo ammettere che non si rinuncia al gusto, anzi questa ruvida trattiene molto di più i sapori  e si risparmia un sacco di tempo.

Ingredienti per 4 persone:

Pasta per lasagna già pronta 500 gr
Carciofi 4/5 grandi
Mozzarella 2 da 250 gr (oppure  da 500 gr)
Vino bianco 1 bicchiere
Besciamella (vedi sotto)


Ingredienti per la besciamella light:
Farina  80 gr
Latte 1 litro
Sale q.b.
Pepe q.b.

Preparazione:

La prima cosa da fare è preparare i carciofi. Pulirli, togliere le foglie più esterne e dure e lasciare solo il cuore di foglie morbide e tenere. Tagliare e pulire il gambo fino alla parte morbida e dopo aver soffritto gli spicchi d’aglio, in due cucchiai di olio EVO, adagiare in una pentola alta, i carciofi a testa in giù. Aggiungere il bicchiere di vino bianco e far evaporare. Se necessario si può aggiungere del brodo per continuare la cottura, altrimenti far freddare i carciofi, tagliarli in quattro e metterli in un piatto. A questo punto si può passare alla preparazione della besciamella leggera, senza burro, versando il latte in un pentolino, aggiungere la farina a pioggia per far addensare, facendo attenzione che non prenda colore. Versare poco alla volta il latte, molto caldo, e far cuocere finchè non sarà densa. Trascorsi 10 minuti aggiungere sale e pepe e spegnere il fuoco. Tagliare a fette larghe la mozzarella e tenere a portata di mano anche il parmigiano. In una pirofila iniziare adagiando i fogli di pasta già pronti fino a ricoprirlo interamente, proseguire con i carciofi, le fette di mozzarella, la besciamella e il parmigiano. Continuare a strati fino a finire gli ingredienti e infornare a 180* / 200* per circa 20 minuti. Servire ben calda e filante.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply