Liquore al cioccolato fondente

27 marzo 2013
liquore al cioccolato

A chi non piace il cioccolato e chi rinuncia a cuor leggero ad un bicchierino di liquore? Se uniamo le due cose e ci aggiungiamo che non sappiamo come smaltire il cioccolato delle uova di Pasqua, ecco che siamo pronti per preparare questo splendido liquore al cioccolato fondente. Cosa serve? Come si fa? Leggete e provate, potrete gustarne gli effetti nel tempo magari d’estate, tenendone una bottiglia in frigo!

Ingredienti:

Cioccolato extra fondente 300 gr
Latte 180 gr
Acqua 1/2 lt
Zucchero 1 kg
Alcool a 90° 1 lt
Vaniglia 1 stecca

Procedimento:

Far macerare nell’alcool il cioccolato fondente frantumato in briciole e l’interno della stecca di vaniglia per 7 giorni. Dopo una settimana filtrare con una garza o attraverso un colino a maglie strette e aggiungere il latte. Sciogliere lo zucchero sul fuoco con mezzo litro di acqua e quindi aggiungerlo alla crema di cioccolato. Travasare in bottiglie sterilizzate e aspettare un mese prima di bere.

Consiglio: per gli amanti del peperoncino o della cannella, per aromatizzare il liquore al cioccolato, basta aggiungere un cucchiaino dell’una o dell’altra spezia in polvere e girare, alla fine della preparazione cioè prima di metterlo a riposo per un mese.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply