Mini tortine salate, estive e colorate

18 luglio 2015
girella di verdure 2

In estate, tutto si amplifica e si intensifica: il caldo, la voglia di uscire e di alleggerirsi. Tutto ha un colore più brillante, a iniziare da come ci vestiamo, dai toni più forti e luminosi a cui abbiniamo accessori stravaganti e appariscenti, ma soprattutto da ciò che mangiamo e di cui beneficiamo: le verdure colorate e attraenti, che richiamano la nostra attenzione già dai banchi del mercato. Proprio gironzolando tra cassette di legno colme di zucchine, melanzane e carote, una di queste mattine, mi è venuta in mente una ricetta bella e colorata che mi aveva colpita sfogliando una rivista di cucina. Ho deciso di comprare il necessario per provare a farla e l’ho fatta. Ho apportato qualche piccolissima modifica e ho deciso di farla in monoporzione. Il risultato? Perfetto. Tante mini tortine multicolore, ottime, leggere, saporite e facili, da replicare al più presto! Provate la ricetta e ditemi cosa ne pensate.

Questa ricetta l’ho preparata quando ho partecipato come ospite al programma di TV2000 “Quel che passa il convento”, se volete vedere la puntata questo è il link http://www.tv2000.it/quelchepassailconvento/video/mini-tortine-salate-multicolore/

Ma ora vediamo cosa serve per preparare le mini tortine salate e colorate.

Ingredienti per 4 – 6 monoporzioni:girella di verdure 3

Pasta brisée 1 rotolo
Besciamella 400 ml
Zucchine 250 g 
Melanzane
250 g
Carote
400 g
Speck 
200 g 
Uovo
1
Parmigiano Reggiano
 
60 g
Sale e pepe
q.b.

 

Preparazione:

Iniziare con il lavare le verdure e utilizzando una mandolina, tagliarle a strisce larghe e lunghe, tutte più o meno uguali, anche di spessore. Scottarle in acqua bollente, salata, per qualche minuto e metterle ad asciugare su un canovaccio pulito.

Preparare anche le strisce di speck, che dovranno essere lunghe e larghe quanto quelle delle verdure. Aprire la pasta brisée e, con un coppa pasta tondo di circa 8/10 cm di diametro, formare 4-6 dischi di pasta. Adagiarli sulle formine, con la carta forno, e farli sbordare appena un po’.

A questo punto iniziare a sovrapporre leggermente, nel senso della lunghezza, le zucchine fino a formare una striscia lunga 15/20 cm, sopra mettere le carote e arrivare fino alla fine della striscia, stessa cosa con le melanzane e infine con lo speck. Si otterrà così una striscia lunga e con le verdure e lo speck sovrapposti. Arrotolare su se stessa questa striscia e formare un rotolo. Ripetere questa operazione per tutti i dischi di pasta brisée e fino ad esaurimento delle verdure.

Prendere il rotolo di verdure e speck e disporlo al centro di un disco di pasta, allargandolo un po’ in modo da arrivare fino al bordo e lasciare tra uno strato e l’altro qualche millimetro di distanza. Unire in una ciotola la besciamella, l’uovo, il parmigiano grattugiato, il pepe e un pizzico di sale. Versare questa crema liquida tra il rotolo di verdure e lo speck e anche tra questi e il bordo di brisée. Conservarne un po’ per spennellare la superficie e infornare a 180° per 30/35 minuti.

Controllare la cottura, quando la superficie si sarà dorata e le verdure appena croccate, le mini-tortine estive multicolor saranno pronte.

Consiglio: sembra una ricetta complicata, ma l’unica cosa che richiede tempo è tagliare le verdure e sbollentarle in acqua, tutto il resto si fa in un attimo, provare per credere!

girella di verdure 1

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply