Olive ascolane, crema fritta e tzatziki!

20 giugno 2014
zaz olive e crema fritta 2

Voglia di un aperitivo? Magari in terrazza con gli amici o in barca o semplicemente per un tète a tète tra innamorati! Pochi giorni fa ho ricevuto in dono un pacchetto da un’azienda marchigiana “La bottega dell’oliva ascolana”, conosciuta a Culinaria 2014, che produce olive ascolane e cremini alla vecchia maniera, con attenzione agli ingredienti e alla lavorazione del prodotto e ho pensato di provarle accostando queste delizie allo tzatziki, salsa fresca greca, che io adoro. Il connubio è stato perfetto. Le olive calde e saporite, in cui si sentiva il gusto dell’involucro e il ripieno, insieme e distinti, unite allo tzatziki fresco e dal sapore pungente mi hanno regalato un ottimo aperitivo. I cremini fritti poi, dolci e croccanti si sono sposati altrettanto bene con il gusto tipico della salsa greca. Vi invito a provarli e ad aprire le danze di una perfetta cena estiva con questi sapori genuini e veri…quelli di una volta!

Ingredienti:zaz olive e crema fritta

Cetriolo 1
Yogurt greco 2 tazze
Aglio 1 spicchio
Prezzemolo 1 manciata
Sale e pepe q.b.
Olio EVO
1 cucchiaio

Preparazione:

Pelare il cetriolo e togliere i semi. Affettare e mettere a scolare in un colino per 15 minuti circa. Pelare lo spicchio d’aglio e privarlo dell’anima. Schiacciare il cetriolo e frullarlo insieme all’aglio. A parte tritare molto finemente il prezzemolo e in una ciotola unirlo al cetriolo, allo yogurt e aggiungere un pizzico di sale e pepe. Infine aggiungere un filo d’olio.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply