Parfait ai semi di papavero

16 agosto 2016
parfait alto

Il parfait è una preparazione a base di tuorli d’uovo che viene montata a bagnomaria con lo zucchero fino ad ottenere una crema. Grazie alla panna o albumi montati assume una consistenza leggera e spumosa e volendo con l’aggiunta di altri ingredienti anche un aroma specifico. A differenza dei gelati, i parfait non vengono preparati mescolando continuamente, quindi si possono ottenere facilmente anche senza gelatiera, il composto infatti assume la giusta consistenza gelando in freezer. Ho trovato questa ricetta tanto tempo fa su un libro e l’ho trascritta sulla mia agenda per non perderla. Poi qualche giorno fa, in occasione di una cena, stavo decidendo il dolce da fare per i miei ospiti e sfogliando le pagine dell’agenda preziosa, tra le varie ricette è spuntata questa: il parfait ai semi di papavero. Ho deciso di provare a farlo in monoporzioni e il risultato, a parte le fotografie (è difficilissimo fotografare il gelato senza che si sciolga nel frattempo!), è stato davvero interessante. Ottimo il sapore, bello l’aspetto e morbida la consistenza. Da rifare sicuramente.

Ingredienti per 4 persone:

Tuorli  
Latte 180 ml
Panna 300 ml 
Zucchero 130 g
Semi di papavero 
100 g
Baccello di vaniglia 
1

Procedimento:

Incidere il baccello di vaniglia e raschiare i semi. Scaldare il  latte con 50 grammi di zucchero in un pentolino, unire i semi di papavero, i semi e il baccello di vaniglia, far bollire il tutto per circa 10 minuti continuando a mescolare. Togliere dal fuoco ed eliminare il baccello. A parte montare a bagnomaria i tuorli con lo zucchero rimasto fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Togliere dal bagnomaria e incorporare il latte con i semi di papavero e di vaniglia, gradualmente, mescolando finchè il composto non sarà ben amalgamato e riporre in frigorifero a raffreddare. Quando si sarà completamente freddata, togliere la crema dal frigo e dopo aver montato la panna unire quest’ultima al composto. Versare il tutto in 4 stampini o tazzine (precedentemente rivestiti di pellicola) o se si vuole realizzare un parfait da tagliare a fette, versare il composto in uno stampo piccolo da plumcake. Coprire con pellicola trasparente e far congelare in freezer per almeno 5/6 ore. Al momento di servire lasciar scongelare qualche minuto e poi sformare. Si può anche decorare a piacere con del miele o con della frutta secca o semplicemente con una manciata di semi di papavero, come ho fatto io.

Questo slideshow richiede JavaScript.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply