Pasta fresca ripiena: i ravioli

11 maggio 2014
ravioli della domenica

Ravioli di carne e ricotta per 6/8 persone:

Per la pasta:ravioli

Farina 00 600 gr
Acqua 1 bicchiere
Sale q.b.

Per il ripieno:

Carne di manzo 150 gr
Carne di maiale 150 gr
Ricotta di mucca 150 gr
Sopressata calabrese 1
Salsiccia essiccata 1
Parmigiano reggiano 80 gr
Sale e pepe macinato q.b.

 

Procedimento:

Versare la farina sulla spianatoia e dopo aver fatto un buco al centro e aver aggiunto il sale, versare piano piano l’acqua, amlgamandola alla farina, fino a creare un impasto liscio e omogeneo. Lasciarlo riposare per un po’ e nel frattempo dedicarsi alla preparazione del ripieno. In una ciotola capiente, inserire i due tipi di macinato mischiandoli con le mani. Aggiungere la ricotta e continuare a girare. A parte tagliare a piccoli pezzettini la sopressata e la salsiccia essiccata e unirle al composto di carne e ricotta. Infine il parmigiano, il sale e un po’ di pepe nero macinato. Dopo aver impastato, sempre con le mani, lasciar riposare il composto del ripieno in frigo e riprendere la pasta. Dividerla in quattro parti e iniziare a lavorarne un pezzo alla volta, con il mattarello, cercando di creare una sfoglia più sottile possibile. Chi ce l’ha, può fare più in fretta usando la macchina per la sfoglia. Dopo aver realizzato tante sfoglie sottili, tagliare delle strisce di circa 10-12 cm di altezza e lunghe 30-40 cm e riimpastare i residui. Stenderle tutte sulla spianatoia e lasciarle asciugare qualche minuto. Nel frattempo riprendere l’impasto di carne e formare tante piccole palline da appoggiare sulle strisce di pasta ad una distanza, l’una dall’altra, di circa 2-3 cm, posizionandole non proprio al centro, ma in modo da poter rigirare la parte alta della sfoglia a coprire l’impasto di carne. In questo modo si otterranno tante montagnette che andranno separate inserendo un dito tra una e l’altra e facendo aderire l’impasto. Con una rotellina dentata definire i ravioli uno per uno e metterli su un vassoio infarinato ad asciugare. Quando tutta la sfoglia e tutto l’impasto saranno finiti, anche i ravioli si saranno seccati e saranno pronti per essere cotti, scolati e conditi con una buona salsa di pomodoro.

ENGLISH VERSION

Ingredients meat and ricotta ravioli for 6-8 people:

For fresh pasta:

Floor 00 600 gr
Water 1 glass
Salt q.b.

For the filling:

Beef 150 gr
Pork 150 gr
Ricotta cow’s milk 150 gr
Sopressata calabrese 1
Dried sausage 1
Parmigiano reggiano 80 gr
Salt e pepper q.b.

 

Instruction to prepare:

Pour the flour on a pastry board and after making a hole in the middle to add the salt, pour the water slowly over the flour to create a smooth and homogeneous dough. Let it sit for a while and in the meantime to prepare the filling. In a large bowl, place the two types of meats mixing with your hands. Add the ricotta cheese and continue to turn. Aside to cut into small pieces the sopressata and dried sausage and merge them to the meat mixture and ricotta. Finally, the Parmesan cheese, salt and black pepper. After kneaded with the hands, leave the mixture of stuffing in the fridge and pick up the dough. Divide it into four parts and start them one piece at a time, with the rolling pin, trying to create a sheet as thin as possible. Who has it, can be done faster using the machine for the dough. After realizing many thin sheets, cut strips of approx. 10-12 cm high and 30-40 cm long and let them dry for a few minutes. Meanwhile take the dough to form many small balls to be placed on the strips of dough to a distance from each other, approximately 2-3 cm, not placing them right in the Middle, but so you can turn the top of the pastry to cover the meat with dough. In this way you will get many montagnette that will separate by inserting a finger between one and another, and then join the dough. With a toothed wheel define ravioli one by one and put them on a floured tray to dry. When all the dough and all meat will be finished, even the ravioli are dried and are ready to be cooked, drained and topped with a good tomato sauce.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply