Pollo alla birra

26 febbraio 2013
pollo alla birra

Ieri ho cucinato il pollo alla birra, un modo veloce e saporito per travestire un solito “petto di pollo” e renderlo più appetibile. L’idea non mi è venuta per caso, una amica me ne ha parlato qualche tempo fa e mi è tornato alla memoria quando ho visto una bottiglia di birra aperta che andava consumata prima che evaporassero tutte le bollicine! L’ho fatto un po’ di testa mia, ma non credo di aver inventato nulla di nuovo, semmai ho riciclato per non buttare. Il petto di pollo è una delle cose che a casa mia non manca mai, avendo due bambine e la birra se non è aperta si può aprire per cucinare e finire di consumare a cena, avevo un porro in frigo e l’ho aggiunto alla cipolla. Insomma 2+2 uguale: Pollo alla birra gustoso e un po’ ubriaco!

Ingredienti:

Spezzatino di pollo o petti di pollo 800 grpollo alla birra 2
Cipolla 1
Birra chiara 500 ml
Farina 50 gr
Porro 1
Sale q.b.
Pepe q.b.
Olio EVO

Preparazione:

Far rosolare in poco olio, la cipolla e il porro a rondelle, la carota e il sedano tagliuzzati. Fare a pezzetti i petti di pollo o usare lo spezzatino, salare, pepare, infarinare e mettere in padella. Rosolare bene da entrambi i lati, aggiungere la birra fin quasi a ricoprire la carne e cuocere a fiamma bassa, coperto, per 15/20 minuti circa. A cottura quasi ultimata, aggiustare di sale, togliere il coperchio e alzare la fiamma facendo restringere il sughetto.

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply